Dormire sospesi a mezz’aria… si può!

4 07 2012

In questo post voglio riportare un progetto davvero singolare: l’architetto Janjaap Ruijssenaars dice di essersi ispirato al monolite del famoso film 2001, odissea nello spazio per disegnare il suo Floating Bed, ma non è certamente questa la peculiarità più interessante di questo letto matrimoniale: dei magneti installati sia nella struttura del letto, sia nel pavimento sottostante, permettono a questo elemento d’arredo di galleggiare letteralmente a mezz’aria.

Nonostante Floating Beb venga presentato come un letto, la sua struttura magnetizzata, ancorata al pavimento grazie a quattro sottili cavi in metallo, può portale fino a 900 Kg di peso e può essere utilizzata anche come divano, tavolo, oppure ancorata in verticale come scultura contemporanea.

Floating Bed è una soluzione d’arredo unica ed eco sostenibile (non servono elettricità o altri dispositivi per far levitare questo letto matrimoniale, ma solo la forza dei magneti contrapposti) con un unico difetto, il prezzo: servono 115.000 Euro per la versione da 60cm x 24cm x 4cm, mentre il vero e proprio letto da 1.3m x 3m x 0.25m, con un’area da 6 metri per 12 di spazio necessaria per l’installazione, costa la bellezza di 1.200.000 Euro.

Si sa, volare in prima classe costa caro.

 

 

 

 

 

 

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: